Finestra di dialogo Configurazione HTTP

Utilizzare questa finestra di dialogo per designare i server proxy HTTP. È possibile designare un server proxy HTTP attraverso il quale devono passare tutte le connessioni richieste o utilizzare le opzioni Avanzate per designare più server proxy HTTP.

Proxy HTTP

Immettere le informazioni per designare un singolo server proxy HTTP. Per configurare più di un server proxy o configurare percorsi di destinazione specifici, lasciare vuoti i campi nel gruppo Proxy HTTP e fare clic su Avanzate.

Indirizzo

Immettere l'indirizzo del server proxy HTTP.

Porta

Immettere la porta del server proxy.

Autenticazione base

Selezionare questa opzione se si desidera utilizzare un'autenticazione che richiede nome utente e password. (Se l'opzione non viene selezionata, non verrà utilizzata alcuna autenticazione.)

ID utente

Immettere il nome utente per il server proxy.

Avanzate

Fare clic per configurare più server proxy HTTP e filtri di routing della destinazione per le richieste di connessione (vedere le opzioni Avanzate seguenti).

Opzioni avanzate

Configurare più server proxy in ordine di preferenza. Quando viene richiesta una connessione, il client tenta di abbinare la richiesta a tali indirizzi in ordine decrescente nell'elenco. L'ultima voce dell'elenco "Qualsiasi indirizzo su Qualsiasi porta" corrisponde a qualsiasi richiesta e consente di evitare che una richiesta di connessione venga ignorata.

Per ignorare un server proxy, selezionarlo dall'elenco di destinazioni, fare clic su Cambia e selezionare la casella di controllo Non utilizzare....

Destinazione

Specifica il nome o l'indirizzo IP e il numero di porta di uno o più host di destinazione (gli asterischi all'interno di un indirizzo IP rappresentano caratteri jolly).

Proxy

Specifica il nome o l'indirizzo IP del server proxy associato all'indirizzo di destinazione corrispondente. Quando viene effettuata una richiesta di connessione a questo indirizzo di destinazione, la richiesta deve passare attraverso il server proxy indicato. "(Non utilizzare proxy)" significa che non verrà utilizzato alcun server proxy quando le richieste di connessione vengono trasmesse all'indirizzo di destinazione corrispondente.

ID utente proxy

Specifica l'ID utente associato a un indirizzo di destinazione e un server proxy. Gli ID degli utenti possono servire a vari scopi: identificazione, definizioni di privilegi particolari e così via. L'ID utente può o meno essere richiesto dal server proxy associato. Chiedere all'amministratore di sistema se è richiesta l'immissione di un ID dell'utente.

Nuovo

Apre la finestra di dialogo Nuovo filtro di routing che consente di aggiungere nuove voci all'elenco di routing di destinazione.

Elimina

Elimina la voce selezionata dall'elenco di routing di destinazione. Non è possibile eliminare l'ultima voce di questo elenco.

Modifica

Apre la finestra di dialogo Cambia filtro di routing che consente di modificare la voce selezionata nell'elenco di routing di destinazione. Non è possibile modificare la destinazione finale "Qualsiasi indirizzo su Qualsiasi porta".

Per ignorare il server proxy per un routing di destinazione, fare clic sul percorso di destinazione desiderato.

Frecce SU e GIÙ

Spostano la selezione di una voce in su o in giù nell'elenco.