Avvio dell'agente di gestione chiavi

È possibile avviare l'agente di gestione chiavi di Reflection dal menu Start di Windows o da un'applicazione di Reflection o InfoConnect in grado di supportare connessioni Secure Shell.

NOTA:quando l'agente di gestione chiavi viene eseguito, l'icona Agente di gestione chiavi è visibile nella barra delle applicazioni di Windows.

Per avviare l'agente per la prima volta

  1. Nel menu Start di Windows, individuare la cartella di Reflection.

  2. Accedere a Utilità > Agente di gestione chiavi.

  3. Immettere una passphrase. Utilizzare questa passphrase quando occorre sbloccare l'agente.

Per avviare l'agente dal menu Start di Windows

  1. Nel menu Start di Windows, individuare la cartella di Reflection.

  2. Accedere a Utilità > Agente di gestione chiavi.

  3. Fare clic su Sblocca per sbloccare l'agente.

Per avviare l'agente dall'applicazione di Reflection

  1. Aprire la finestra di dialogo Impostazioni Reflection Secure Shell.

  2. Accedere alla scheda Chiavi utente e fare clic su Esegui agente di gestione chiavi.

  3. Fare clic su Sblocca per sbloccare l'agente.

oppure

  • Avviare una connessione configurata in modo da utilizzare una chiave archiviata nell'agente di gestione chiavi.

    Se l'agente non è già in esecuzione, Reflection lo esegue automaticamente e visualizza una richiesta di sblocco dell'agente.