Blocco o sblocco dell'agente di gestione chiavi

Quando l'agente è bloccato, non è possibile aggiungere, modificare o utilizzare le chiavi dell'agente di gestione chiavi. Se si tenta di eseguire la connessione a un host configurato per l'uso di chiavi dell'agente, viene richiesto di immettere la passphrase.

Quando viene sbloccato, l'agente rimane in questo stato fino al successivo blocco, alla chiusura dell'agente o alla disconnessione di Windows.

Per bloccare l'agente di gestione chiavi

  • Nell'agente di gestione chiavi di Reflection, scegliere il pulsante Blocca.

Per sbloccare l'agente di gestione chiavi

  • Nell'agente di gestione chiavi di Reflection, scegliere il pulsante Sblocca, quindi immettere la passphrase.

oppure

  1. Connettersi a un host configurato per l'autenticazione mediante l'uso dell'agente di gestione chiavi.

  2. Alla richiesta, immettere la passphrase corretta.

NOTA:Non è possibile recuperare una passphrase dimenticata. Nel caso in cui la passphrase venga smarrita o dimenticata, è possibile ripristinare l'agente di gestione chiavi mediante l'uso del pulsante Ripristina nella finestra di dialogo Cambia passphrase. Questa operazione determina la perdita di tutte le chiavi archiviate nell'agente.