Scheda Dati dell'host (Impostazioni Reflection Secure Shell)

Percorso

Utilizzare la scheda Dati dell'host per impostare variabili di ambiente ed eseguire i comandi sul server.

Le opzioni disponibili sono:

Variabili d'ambiente

Aggiungi

Apre la finestra di dialogo Nuova variabile d'ambiente, nella quale è possibile specificare variabile e valore nuovi.

Modifica

Modificare la variabile selezionata.

Elimina

Eliminare la variabile selezionata.

Comando remoto

Comando

Specifica uno o più comandi da eseguire sul server remoto. Utilizzare il punto e virgola (;) per separare più comandi quando viene eseguita una connessione a un server UNIX. Utilizzare una "e" commerciale (&) per separare più comandi quando viene eseguita una connessione a un server Windows. Dopo avere stabilito la connessione, il server esegue (o tenta di eseguire) i comandi specificati e successivamente la sessione viene conclusa. Il server deve essere configurato in modo da consentire l'esecuzione dei comandi ricevuti dal client.

I comandi devono essere specificati nel formato appropriato per il server. Ad esempio, per acquisire un elenco di directory su un server UNIX, è possibile specificare:

ls > list.txt

Su un server Windows, il comando equivalente potrebbe essere uno dei seguenti, a seconda della configurazione del server:

  • dir > list.txt
  • cmd /c dir > list.txt