Configurazione di Kerberos per il FTP Client

Se si esegue la configurazione di connessioni FTP, è possibile utilizzare Kerberos sia per l'autenticazione che per la crittografia.

Per configurare l'autenticazione di Kerberos per il FTP Client

  1. Avviare il client FTP.

    Viene aperta la finestra di dialogo Connessione a sito FTP (Se il client FTP è già in esecuzione e questa finestra di dialogo non è visualizzata, passare a Connessione > Connetti).

  2. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    per

    fare questo

    Creare un nuovo sito

    Nella finestra di dialogo Connessione a sito FTP fare clic su Nuova.

    Nella finestra di dialogo Aggiungi sito FTP, immettere il nome o l'indirizzo IP dell'host del server FTP, quindi fare clic su Avanti.

    Nella finestra di dialogo Informazioni di accesso selezionare Utente.

    Modificare un sito esistente

    Selezionare un sito nella finestra di dialogo Connessione a sito FTP.

  3. Fare clic su Protezione.

  4. Nella scheda Kerberos, selezionare la casella di controllo Reflection Kerberos.

  5. Selezionare il nome principale e l'area di autenticazione da utilizzare per l'autenticazione Kerberos del server. Se viene visualizzata la finestra di dialogo Configurazione iniziale, digitare il nome principale, l'area di autenticazione, l'host KDC e le credenziali (se sul PC è installato un file di configurazione di Kerberos Manager, questa finestra di dialogo non viene visualizzata).

  6. Per configurare ulteriori opzioni di Kerberos, utilizzare questa scheda o fare clic su Gestione Kerberos.

    Per ulteriori informazioni sulla Kerberos Manager, consultare la documentazione acclusa all'applicazione.

  7. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    Se si sta

    fare questo

    Creando un nuovo site

    Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Proprietà di protezione, quindi fare clic su Avanti.

    Nella finestra di dialogo Accesso utente FTP, digitare il nome utente per il server FTP e fare clic su Avanti.

    Fare clic su Fine.

    Modificando un sito esistente

    Fare clic su OK per chiudere le finestre di dialogo aperte.

  8. Fare clic su Connetti per autenticare l'host e stabilire una connessione.

    Nella barra di stato appare l'icona di una chiave e/o di un lucchetto quando viene eseguita correttamente una connessione protetta. La chiave indica l'autenticazione protetta, il lucchetto indica un flusso di dati crittografato.

    Le impostazioni presenti nella scheda Kerberos della finestra di dialogo Proprietà di protezione vengono salvate nel file di impostazioni del Client FTP di Reflection. Le impostazioni di Gestione Kerberos e quelle della finestra di dialogo Configurazione iniziale vengono salvate nel Registro di sistema di Windows e vengono applicate a tutte le applicazioni Reflection installate che supportano Kerberos.

NOTA:Il supporto di Kerberos non è disponibile con la versione del Reflection FTP Client fornita insieme a Reflection NFS Client (prodotto completo).