Gestione dei file esistenti (modalità di trasferimento)

È possibile impostare una modalità di trasferimento per specificare come il FTP Client deve gestire il trasferimento nel caso in cui esista un file con lo stesso nome nella posizione di destinazione. La modalità di trasferimento attuale è indicata nella barra di stato accanto al metodo di trasferimento.

Per specificare la modalità di gestione dei file esistenti

  • Nel menu Strumenti, scegliere Se il file esiste e fare clic sulla modalità di trasferimento da utilizzare.

Aggiungi

Aggiunge il file scaricato al file di destinazione. Questa opzione è disponibile soltanto per i trasferimenti dall'host.

Chiedi all'utente

Aprire la finestra di dialogo Conferma sostituzione del file per consentire all'utente di decidere cosa fare.

Annulla

Il trasferimento del file viene annullato quando il nome specificato esiste già.

Se il file fa parte di un gruppo con caratteri jolly (file trasferiti con caratteri jolly o una stringa di nomi di file), non vengono trasferiti altri file al PC dopo il rilevamento di un file già esistente.

Sovrascrivi

Sovrascrive il file di destinazione.

Ignora

Non trasferisce il file. Se per questa operazione di trasferimento vengono specificati ulteriori file, continua con il file successivo.

Aggiorna

Sovrascrive il file di destinazione soltanto se il file in corso di trasferimento è più recente del file di destinazione.

Univoco

Crea automaticamente un nome univoco per il file di destinazione. I nomi dei file rinominati durante l'operazione di trasferimento vengono visualizzati nella finestra di comandi FTP.

NOTA:In alcuni casi questa impostazione viene ignorata. Il valore specificato mediante il comando Se il file esiste riguarda soltanto i trasferimenti all'interno del FTP Client. Se si utilizza la tecnica di trascinamento della selezione per trasferire un file da un riquadro di visualizzazione client al desktop locale o a una finestra Esplora risorse di Windows aperta, Windows visualizza sempre una finestra di dialogo Conferma sostituzione del file quando esiste un file, a prescindere dalla configurazione del client FTP. Per sfruttare al meglio l'opzione attualmente configurata, utilizzare sempre i riquadri di Reflection per i trasferimenti delle selezioni.