Riferimento dei parametri SET

I parametri seguenti vengono utilizzati con il comando SET. Le impostazioni sono specifiche del sito tranne nei casi diversamente indicati.

Parametro SET

Valori

Descrizione

ABORT-ON-ERROR

YES | NO

(Valore predefinito: YES)

Specifica se l'esecuzione di uno script deve arrestarsi quando si verifica un errore in risposta a un comando. Per un esempio, vedere Esempio di script ABORT-ON-ERROR.

ACCOUNT

<stringa>

(nessun valore predefinito)

Specifica il nome dell'account a cui accedere su un server FTP. Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

ANONYMOUS

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Se è impostato su SI, il client esegue un accesso anonimo utilizzando il nome utente "anonymous".

ASCII-CLIENT-TYPE

<value>

(Valore predefinito: WINDOWS)

Se TRANSLATE-FILES e/o TRANSLATE-DIRECTORY-LISTING è impostato su YES, specifica il set di caratteri da utilizzare sul PC client durante i trasferimenti di file ASCII. Valori possibili: PC-ENGLISH (caratteri estesi PC IBM), PC-SLAVIC (tabella codici DOS 852), WINDOWS, WINDOWS-ANSI, WINDOWS-LATIN-2, WINDOWS-CYRILLIC, WINDOWS-GREEK, YUASCII. Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

ASCII-SERVER-TYPE

<value>

(Valore predefinito: DEC_SUPPLEMENTAL)

Se TRANSLATE-FILES e/o TRANSLATE-DIRECTORY-LISTING sono impostati su YES, specifica il set di caratteri del server FTP da utilizzare durante i trasferimenti di file ASCII. Valori possibili. Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

AUTO-SERVER- UPDATE

YES | NO

(Valore predefinito: YES)

Questo parametro globale specifica se l'elenco del contenuto delle directory del server visualizzato nel riquadro destro viene aggiornato quando si esegue un'operazione che aggiunge o elimina file o directory nel server.

CLIENT-HOME- DIRECTORY

<stringa>

Specifica il percorso di una directory home o principale (predefinita) per il PC locale. Se questo parametro non è impostato, viene utilizzata l'impostazione globale Cartella principale locale predefinita.

CONFIRM-DELETE

YES | NO

(Valore predefinito: YES)

Questo parametro globale specifica se il client deve richiedere una conferma prima di eliminare un file.

CREATE-SERVER- UPPER

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Specifica se a tutti i file trasferiti al server vengono assegnati nomi in maiuscolo.

CREATE-8.3-FILENAMES

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Specifica se i file trasferiti al client utilizzano la convenzione di denominazione dei file di DOS 8.3.

CTRL-Z-EOF

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Viene applicato ai trasferimenti di file ASCII a un server. Se questo parametro è impostato su YES, nel trasferimento di file Ctrl-Z viene utilizzato come indicatore di fine del file e viene rimosso dal file da inviare. Se è impostato su NO, il conteggio dei caratteri nella voce della directory dei file viene utilizzato per determinare la lunghezza del file. Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

DELETE- TRAILING-SPACES

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Specifica se eliminare gli spazi finali durante i trasferimenti di file ASCII dal server. Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

EMAIL-ADDRESS

<stringa>

(nessun valore predefinito)

Questo parametro globale specifica l'indirizzo di posta elettronica utilizzato. All'apertura di una connessione la maggior parte dei siti FTP anonimi richiede l'immissione di un indirizzo di posta elettronica da utilizzare come password per l'accesso come ospiti. Le connessioni anonime non sono disponibili per le sessioni SFTP.

FULL-TO-HALF-FROM- SERVER

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Viene applicato ai trasferimenti di file ASCII dal server. Per fare in modo che i messaggi e i file con caratteri DEC Kanji o JIS Kanji vengano convertiti da Katakana intero a Katakana ridotto appena vengono ricevuti dal server, impostare questo valore su YES. Il parametro ASCII-SERVER-TYPE determina il set di caratteri Kanji utilizzato durante la conversione.

HALF-TO-FULL- TO-SERVER

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Viene applicato ai trasferimenti di file ASCII al server. Per fare in modo che i messaggi e i file con caratteri DEC Kanji o JIS Kanji vengano convertiti da Katakana ridotto a Katakana intero appena vengono inviati al server, impostare questo valore su YES. Il parametro ASCII-SERVER-TYPE determina il set di caratteri Kanji utilizzato durante la conversione.

ISO7-A-ROMAN8

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Viene applicato ai trasferimenti di file ASCII dal server quando TRANSLATE-FILES è impostato su YES. Per fare in modo che i file con caratteri ISO-7 vengano convertiti in file con caratteri Roman 8 appena vengono ricevuti dal PC, impostare questo valore su YES. Il parametro NATIONAL-REPLACEMENT-SET determina la conversione dei caratteri.

KANJI-AUTO-DETECT

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Specifica se il client deve tentare automaticamente di rilevare il tipo di set di caratteri Kanji (JIS, EUC o DEC) utilizzato nei file ASCII e/o nei messaggi ricevuti dal server e adottare il set Kanji rilevato per la conversione dei caratteri.

MCS-A-NRC

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Determina la conversione dei set di caratteri durante i trasferimenti di file ASCII al server quando TRANSLATE-FILES è impostato su YES. Se è impostato su YES, i caratteri vengono convertiti dal set di caratteri multinazionali DEC al set di caratteri nazionali sostitutivo corrente. Il valore NATIONAL-REPLACEMENT-SET determina la conversione dei caratteri.

NATIONAL- REPLACEMENT- SET

<value>

(Valore predefinito: USASCII)

Ha importanza quando TRANSLATE-FILES e/o TRANSLATE-DIRECTORY-LISTING sono impostati su YES. Se necessario, impostare questo parametro in modo che corrisponda al set utilizzato dall'host. Le conversioni di caratteri si verificano tra il client e il server quando un file del PC viene inviato al server e i caratteri inviati dal server vengono scritti su file locali, a schermo o in entrambi i modi. Valori possibili. Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

NRC-A-MCS

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Determina la conversione del set di caratteri durante i trasferimenti di file ASCII dal server FTP al PC quando TRANSLATE-FILES e/o TRANSLATE-DIRECTORY-LISTING sono impostati su YES. Se è impostato su YES, i caratteri vengono convertiti dal set di caratteri nazionale sostitutivo corrente al set di caratteri multinazionali DEC. Il valore NATIONAL-REPLACEMENT-SET determina la conversione dei caratteri. Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

PASSIVE

YES | NO

(Valore predefinito: YES)

Specifica se il client invia un comando PASV per comunicare con il server in modalità passiva, talvolta indicata come modalità PASV. Con l'impostazione di PASSIVE su YES, il client FTP avvia una connessione dati a parte per la visualizzazione del contenuto delle directory e il trasferimento dei file. Le connessioni attraverso alcuni firewall richiedono l'uso della modalità passiva. Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

PASSTHROUGH- AUTHENTICATION

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Per modificare questa proprietà globale del server passthrough è necessario essere connessi a un sito. Impostare PASSTHROUGH-AUTHENTICATION su YES se il server passthrough richiede di fornire un nome utente e una password di accesso al server passthrough. Questa impostazione viene ignorata se USE-PASSTHROUGH-SERVER è impostato su NO o se PASSTHROUGH-SERVER-STYLE è impostato su SITE-SERVERNAME.

PASSTHROUGH- PASSWORD

<string>(non è presente un valore predefinito)

Per modificare questa proprietà globale del server passthrough è necessario essere connessi a un sito. Questa impostazione specifica la password di accesso al server passthrough della rete locale. Quando viene inserito questo valore, è necessario immettere correttamente la sequenza di lettere maiuscole o minuscole per i server che applicano tale distinzione.

PASSTHROUGH- SERVER-STYLE

<value>

(Valore predefinito: NOMESERVER-SITO)

Per modificare questa proprietà globale del server passthrough è necessario essere connessi a un sito. Il client FTP invia comandi diversi per l'accesso al server passthrough e la connessione a un server FTP in base allo stile del server specificato. .

PASSTHROUGH- SERVERNAME

<stringa>

(nessun valore predefinito)

Per modificare questa proprietà globale del server passthrough è necessario essere connessi a un sito. Questa impostazione specifica il nome del server passthrough della rete locale utilizzato per accedere a un server FTP.

PASSTHROUGH- USERNAME

<stringa>

(nessun valore predefinito)

Per modificare questa proprietà globale del server passthrough è necessario essere connessi a un sito. Utilizzare questa impostazione per specificare un nome utente valido registrato sul server passthrough per la rete locale. Quando viene inserito il valore di PASSTHROUGH-USERNAME, è necessario immettere correttamente la sequenza di lettere maiuscole o minuscole per i server che applicano tale distinzione.

PASSWORD

<stringa>

(nessun valore predefinito)

Specifica la password sul server FTP corrente.

PORT-NUMBER

0 - 65535

(Valore predefinito: 0)

Specifica un numero di porta di servizio o un socket TCP non standard per FTP. Il valore predefinito 0 (zero) indirizza il Client FTP a utilizzare la porta del servizio standard per FTP (porta 21). Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

PRESERVE-FILE- DATE

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Specifica se i file scaricati dal server devono conservare le indicazioni di data originali associate ai file. Per fare in modo che i file vengano trasferiti dal server per essere contrassegnati con l'ora e la data del trasferimento, impostare questo parametro su NO.

PROXY-SERVER

<value>

Questo parametro di sola lettura indica se il client FTP si connette a questo sito mediante il server passthrough o il server proxy SOCKS. I valori possibili sono PROXY SERVER e SOCKS PROXY.

QUIET-STATUS

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Questo parametro globale elimina la visualizzazione delle finestre di dialogo, incluse l'avanzamento della connessione, l'avanzamento del trasferimento e la notifica degli errori.

RESUME-PARTIAL- TRANSFERS

ALWAYS | NEVER | ASKUSER

(Valore predefinito: ASKUSER)

Questo parametro specifico della sessione ha importanza per lo scaricamento di file dal server nel formato binario. Quando si esegue GET per ottenere un file del server, il client FTP rileva se per lo stesso file si è già verificato un precedente trasferimento incompleto. Questo parametro consente di stabilire se il client FTP deve richiedere un input quando rileva che si è già verificato un precedente trasferimento incompleto. Il ripristino automatico confronta le dimensioni del file di origine con le dimensioni del file di destinazione incompleto per determinare il punto del file di origine da cui riprendere il trasferimento. L'uso del metodo Binario garantisce che le dimensioni del file creato sul computer locale corrispondano a quelle del file di origine.

ROMAN8-A-ISO7

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Si applica al trasferimento di file ASCII al server quando TRANSLATE-FILES è impostato su YES. Per fare in modo che i file con caratteri Roman 8 vengano convertiti in file con caratteri ISO-7 appena vengono trasferiti al server, impostare questo valore su YES. Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

SAVE PASSWORD

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Specifica se la password di accesso al sito viene salvata.

SAVE-PASSTHROUGH- PASSWORD

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Per modificare questa proprietà globale del server passthrough è necessario essere connessi a un sito. Se questo parametro è impostato su NO, la password passthrough non viene salvata.

SERVER-HOME- DIRECTORY

<stringa>

Specifica il percorso di una directory home o principale (predefinita) per il sito FTP o SFTP a cui si è attualmente connessi. Quando viene aperta una connessione al sito FTP o SFTP, la directory di lavoro del server viene impostata automaticamente sul percorso della directory principale specificato. Se non viene specificato alcun valore, viene utilizzata la directory principale dell'utente.

SERVERNAME

<stringa>

(nessun valore predefinito)

Specifica il nome del server a cui si desidera accedere. Il nome del server viene risolto dal file Hosts o da un server di nomi di dominio. Se sulla rete locale non sono presenti server di nomi di dominio e non viene utilizzato un file Hosts, è necessario specificare l'indirizzo IP completo. Il valore specificato viene utilizzato la volta successiva in cui viene aperta una connessione durante la sessione corrente.

SMART-ASCII- TYPES

<stringa>

(VALORE PREDEFINITO: txt,bat,htm,html,ini)

Questo parametro globale specifica tutte le estensioni dei file utilizzate per identificare i file che devono essere trasferiti mediante il metodo di trasferimento ASCII quando TRANSFER-METHOD è impostato su SMART. Per specificare un elenco di estensioni dei file, separare le estensioni con una virgola. Esempio:

SET SMART-ASCII-TYPES txt,bat,htm,html,ini

SMART-BINARY- TYPES

<stringa>

(VALORE PREDEFINITO: exe,gif,jpg,wav)

Questo parametro globale specifica tutte le estensioni dei file utilizzate per identificare i file che devono essere trasferiti mediante il metodo di trasferimento Binario quando TRANSFER-METHOD è impostato su SMART. Per specificare un elenco di estensioni dei file, separare le estensioni con una virgola. Esempio:

SET SMART-BINARY-TYPES exe,gif,jpg,wav

SMART-TENEX- TYPES

<stringa>

(nessun valore predefinito)

Questo parametro globale specifica tutte le estensioni dei file utilizzate per identificare i file che devono essere trasferiti mediante il metodo di trasferimento Tenex (Locale 8) quando TRANSFER-METHOD è impostato su SMART. Per specificare un elenco di estensioni dei file, separare le estensioni con una virgola. Esempio:

SET SMART-TENEX-TYPES edd,gol,mmd,lad

SMART-TYPE- DEFAULT

ASCII | BINARY | TENEX | ASK USER (valore predefinito: ASK USER

Questo parametro globale specifica un metodo di trasferimento predefinito da utilizzare quando TRANSFER-METHOD è impostato su SMART e il file di origine presenta un'estensione non definita come SMART-ASCII-TYPE, SMART-BINARY-TYPE o SMART-TENEX-TYPE. Durante i trasferimenti dei file, se il file di origine utilizza un'estensione non associata a un metodo di trasferimento dei file, il trasferimento intelligente utilizza il metodo di trasferimento specificato per SMART-TYPE-DEFAULT.

SPACES-PER-TAB

1-20

(Valore predefinito: 8)

Viene applicato ai trasferimenti di file ASCII. Specifica il numero di spazi consecutivi convertiti in un singolo carattere di tabulazione (per SPACES-TO-TABS) o il numero di spazi in cui viene convertito un singolo carattere di tabulazione (per TABS-TO-SPACES). Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

SPACES-TO- TABS

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Viene applicato ai trasferimenti di file ASCII dall'host. Nella ricezione di file ASCII, è possibile sostituire gli spazi consecutivi con tabulazioni impostando questo parametro su YES. Il numero di spazi convertiti in un'unica tabulazione viene determinato dal parametro SPACES-PER-TAB. Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

TABS-TO- SPACES

YES | NO

(Valore predefinito: YES)

Se impostato su YES, i caratteri di tabulazione nei file locali sono trasformati in caratteri di spazio nei file del server durante i trasferimenti ASCII al server, il client FTP specifica il set di caratteri del server FTP da utilizzare durante i trasferimenti di file ASCII. Il client FTP sostituisce ciascun carattere di tabulazione con il numero di spazi necessario per raggiungere il successivo arresto di tabulazione, come specificato dal parametro SPACES-PER-TAB. Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

TIME-LOGGED-IN

(Sola lettura)

Questo parametro di sola lettura indica l'ora in cui è stato eseguito l'accesso al server. La modalità di visualizzazione dei dati dell'ora è determinata dal formato orario corrente specificato nella finestra di dialogo Impostazioni internazionali del Pannello di controllo di Windows.

TIME-SINCE- LOGIN

(Sola lettura)

Questo parametro di sola lettura indica la durata dell'accesso al server in corso. La modalità di visualizzazione dei dati dell'ora è determinata dal formato orario corrente specificato nella finestra di dialogo Impostazioni internazionali del Pannello di controllo di Windows.

TIMEOUT-CONNECT

0 - 65535

(Valore predefinito: 120)

Specifica il periodo di tempo (in secondi) durante cui il client deve continuare a tentare di stabilire una connessione a un server prima di rinunciare. Impostando questo parametro su 0 (zero) è possibile evitare il timeout del client FTP durante un tentativo di connessione. Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

TIMEOUT- SESSION

0 - 65535

(Valore predefinito: 120)

Specifica il numero massimo di secondi di attesa per il trasferimento di pacchetti di dati da e verso l'host. Se non si ricevono dati entro il periodo di tempo specificato, viene visualizzato un errore di timeout e il trasferimento viene annullato. Impostando questo parametro su 0 (zero) è possibile evitare il timeout del client FTP durante l'attesa di una risposta. Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

TRANSFER-8.3- CASE

LOWER | UPPER | PRESERVE (valore predefinito: LOWER)

Specifica il modo in cui viene gestito l'uso di lettere maiuscole o minuscole nei nomi dei file inviati all'host, quando il nome del file di origine è conforme alla convezione di denominazione dei file di DOS 8.3. Questa impostazione viene ignorata quando CREATE-SERVER-UPPER è impostato su YES.

TRANSFER- DISPOSITION

<value>

(Valore predefinito: OVERWRITE)

Questo parametro globale specifica una modalità di trasferimento dei file che indica al client come agire nel caso in cui il file del client o del server in corso di trasferimento esiste già nella destinazione. I valori possibili sono APPEND, PROMPT, CANCEL, OVERWRITE, SKIP, UPDATE, UNIQUE. UPDATE configura il client in modo da sovrascrivere il file di destinazione soltanto se il file in corso di trasferimento è più recente del file di destinazione. UNIQUE configura il client in modo da creare un nuovo nome univoco.

TRANSFER- ELAPSED-TIME

(Sola lettura)

Questo parametro di sola lettura indica la durata del completamento dell'ultimo trasferimento di file. La modalità di visualizzazione dei dati dell'ora è determinata dal formato orario corrente specificato nella finestra di dialogo Impostazioni internazionali del Pannello di controllo di Windows.

TRANSFER-METHOD

<value>

(Valore predefinito: SMART)

Questo parametro globale specifica il metodo di trasferimento dei file per il client. I valori possibili sono ASCII, BINARY, TENEX, SMART.

TRANSFER- SPEED

(Sola lettura)

Questo parametro di sola lettura indica la velocità del completamento dell'ultimo trasferimento di file. Questo valore rappresenta il numero di kilobyte trasferiti al secondo.

TRANSLATE- DIRECTORY- LISTING

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Specifica se attivare la conversione quando i caratteri inviati dal server vengono visualizzati sullo schermo. Utilizzare questa impostazione per convertire i nomi dei file in elenchi del contenuto delle directory del server visualizzati nell'interfaccia utente del client FTP.

Se questo parametro è impostato su YES, vengono attivati i seguenti parametri SET: SET ASCII-CLIENT-TYPE, SET ASCII-SERVER-TYPE, SET NATIONAL-REPLACEMENT, ISO7-TO-ROMAN8, and SET NRC-TO-MCS.

Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

TRANSLATE- FILES

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Specifica se attivare la conversione di file ASCII. Se questo parametro è impostato su YES, le conversioni di caratteri si verificano tra il client e il server quando un file del PC viene inviato al server e i caratteri inviati dal server vengono scritti su un file del client. Se questo parametro è impostato su YES, vengono attivati i seguenti parametri SET: SET ASCII-CLIENT-TYPE, SET ASCII-SERVER-TYPE, SET NATIONAL-REPLACEMENT, SET ISO7-TO-ROMAN8, SET ROMAN8-TO-ISO7, SET NRC-TO-MCS, and SET MCS-TO-NRC.

Questa impostazione non riguarda le connessioni SFTP.

USE-PASSTHROUGH- SERVER

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Specifica se connettersi tramite un server passthrough nell'apertura di connessioni al sito FTP corrente. Se questo parametro è impostato su YES, il client FTP utilizza le seguenti impostazioni globali per eseguire la connessione al server passthrough: PASSTHROUGH-SERVER-STYLE, PASSTHROUGH-SERVERNAME, PASSTHROUGH-USERNAME, PASSTHROUGH-PASSWORD e PASSTHROUGH-AUTHENTICATION.

USE-SOCKS

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Specifica se utilizzare un server proxy SOCKS per le connessioni eseguite al sito corrente. Se questo parametro è impostato su YES, il client FTP utilizza un server proxy SOCKS.

USERNAME

<stringa>

(nessun valore predefinito)

Specifica un nome utente valido registrato sul server corrente. Quando viene inserito il valore di USERNAME, è necessario immettere correttamente la sequenza di lettere maiuscole o minuscole per i server che applicano tale distinzione.

WRITE-CTRLZ

YES | NO

(Valore predefinito: NO)

Viene applicato ai trasferimenti di file ASCII dal server. Se questo parametro è impostato su YES, il client FTP aggiunge automaticamente un indicatore di fine del file (^Z) al termine di un file ASCII ricevuto.