Salvataggio di un trasferimento batch

Utilizzare i trasferimenti batch per salvare una serie di operazioni di trasferimento in un unico file di richiesta trasferimento. È possibile utilizzare questo file in un secondo tempo per ripetere lo stesso gruppo di trasferimenti.

NOTA:quando viene aggiunta una voce a un batch, tutte le impostazioni configurate per il trasferimento dei file vengono salvate in modo indipendente per ogni voce, compresi i nomi di file, la direzione del trasferimento, le informazioni della query SQL e qualsiasi altra impostazione di trasferimento selezionata.

Per creare un file di richiesta trasferimento batch

  1. Fare clic sul pulsante Impostazioni e configurare le impostazioni per il trasferimento di file.

  2. Eseguire la serie di trasferimenti da salvare nel batch.

    I trasferimenti riusciti vengono aggiunti automaticamente all'elenco nella scheda Batch.

    NOTA:se si preferisce configurare i trasferimenti da salvare senza trasferimento effettivo dei dati, è possibile utilizzare Creazione guidata batch per aggiungere trasferimenti all'elenco di batch.

  3. Fare clic sulla scheda Batch.

    È possibile utilizzare questa scheda per modificare singole voci nell'elenco, per aggiungerne o eliminarne e per modificare l'ordine in cui i trasferimenti vengono effettuati quando si esegue il file salvato.

  4. Fare clic su Salva.

  5. Digitare un nome di file nella casella Nome file.

  6. Fare clic su Salva.