Trasferimento di file esistenti

Come impostazione predefinita, in Reflection viene richiesto di specificare come procedere nel caso in cui il file locale o host da trasferire esista già nella destinazione del trasferimento. Per non ricevere questa richiesta per ogni file esistente, è possibile modificare l'opzione Se il file esiste nella finestra di dialogo Trasferimento. Le impostazioni disponibili per questa funzionalità variano a seconda del protocollo utilizzato.

Le impostazioni dell'opzione Se il file esiste vengono applicate sia all'invio che alla ricezione di file quando viene utilizzato il protocollo WRQ/Reflection o FTP. Per tutti gli altri protocolli, le suddette impostazioni vengono applicate soltanto alla ricezione di file dall'host e il nome dell'opzione diventa Se il file locale esiste. Durante il trasferimento di file all'host, il trattamento dei file già esistenti dipende dalle regole del sistema operativo o del protocollo dell'host.

NOTA:durante il trasferimento di nomi di file misti o in maiuscolo, tenere presente che per alcuni host la distinzione tra lettere maiuscole e minuscole è importante. I file aventi lo stesso nome, ad esempio, Miofile.doc e MIOFILE.DOC, possono coesistere nella stessa cartella dell'host semplicemente a causa dell'uso diverso delle lettere maiuscole e minuscole.

Quando viene configurato il trasferimento di file nella finestra di dialogo Impostazioni di trasferimento di Reflection, è possibile selezionare una delle numerose opzioni di modifica del funzionamento predefinito. Se viene selezionata un'opzione non disponibile per tutti i protocolli e successivamente viene trasferito un file che utilizza un protocollo che non supporta l'opzione predefinita, Reflection ripristina l'impostazione Chiedi all'utente.

Le opzioni disponibili sono:

Aggiungi

Aggiunge il contenuto del file di origine alla fine del file di destinazione.

Chiedi all'utente

Se il file esiste, viene visualizzata una finestra di dialogo le cui opzioni dipendono dal tipo di host a cui si è connessi e dal protocollo utilizzato.

Annulla

I trasferimenti all'host vengono annullati solo se esiste un file con il nome specificato (e il numero di versione per gli host VMS). Per gli host VMS, tuttavia, se si specifica un nome di file esistente senza numero di versione, viene creato un nuovo file con lo stesso nome ma con un numero di versione maggiore di uno rispetto al numero di versione massimo del file esistente. Questo metodo viene applicato ai trasferimenti da un PC a un host VMS e non ai trasferimenti da un host a un PC.

Se uno o più file con lo stesso nome di un file esistente vengono inviati a un sistema HP 3000 o UNIX, il trasferimento viene annullato. Se il file appartiene a un gruppo con caratteri jolly (file trasferiti con caratteri jolly o una stringa di nomi di file), non vengono trasferiti altri file dopo il rilevamento di un file esistente.

Quando viene trasferito un file al PC, l'operazione viene annullata appena viene rilevata l'esistenza di un file con il nome specificato. Se il file fa parte di un gruppo con caratteri jolly (file trasferiti con caratteri jolly o una stringa di nomi di file), non vengono trasferiti altri file al PC dopo il rilevamento di un file già esistente.

Elimina

Quando viene eseguito il trasferimento al PC, il file esistente sul PC viene eliminato e viene creato un nuovo file.

Durante l'invio a un host UNIX (questa opzione riguarda soltanto l'invio di file a un host UNIX con il protocollo WRQ/Reflection), viene eliminato un file dell'host avente lo stesso nome del file locale e viene creato un nuovo file.

Sovrascrivi

Tipo di host di destinazione del trasferimento

Questa opzione

 

HP

Sostituisce i dati del file di destinazione ma non gli attributi (caratteristiche) del file.

Questa azione può creare problemi quando un file più piccolo viene sovrascritto con un file più grande, in quanto non vengono allocati i nuovi record per l'inserimento di dati aggiuntivi e quindi viene trasferita soltanto una parte dei dati del file.

 

VMS

Sostituisce l'istanza più recente del file di destinazione.

 

UNIX

Mantiene i collegamenti simbolici esistenti al file dell'host.

Rimuovi

Questa opzione è disponibile quando viene utilizzato il protocollo WRQ/Reflection e si è connessi a un host VMS o a un host HP 3000 (con un host HP 3000, equivale all'eliminazione di un file).

Se viene inviato un file del PC a un host VMS con l'opzione Rimuovi, le versioni esistenti del file dell'host vengono rimosse al termine del trasferimento. Ad esempio, se viene inviato Note.txt all'host ed esistono già i file Note.txt;2 e Note.txt;3, al completamento del trasferimento sull'host viene creato un unico file denominatoNote.txt;4.

Quando viene eseguito il trasferimento al PC, il file esistente sul PC viene eliminato e viene creato un nuovo file.

Rinomina

Crea automaticamente una copia del file esistente (senza richiesta di conferma). Se si è connessi a un host HP 3000, il nuovo file creato viene rinominato mediante l'inserimento o l'aggiunta di tre zeri e il successivo incremento dei caratteri numerici fino a creare un nome di file univoco.

Se al raggiungimento di 999 non viene ancora individuato un nome di file univoco, viene visualizzato un messaggio di errore.

Ad esempio, per un file denominato nomefile:

 

Per MPE

Per POSIX

 

filenam0 filenam1 ... filenam9 filena10 filena11 ... filena99 filen100 ... filen999 <errore>
filename000 filename001 ... filename009 filename010 filename011 ... filename099 filename100 ... filename999 <error>

 

NOTA:Per POSIX, i caratteri numerici incrementati aggiunti al nome di file vengono inseriti prima dell'estensione, ad esempio: nomefile000.txt.

Riprendi

Riprende un trasferimento annullato quando Reflection rileva un file con lo stesso nome di quello in corso di trasferimento.

Questa opzione è disponibile soltanto quando viene utilizzato il protocollo Zmodem e funziona soltanto se un precedente tentativo di ricezione dello stesso file è stato interrotto e la casella di controllo Elimina se il trasferimento è interrotto è stata deselezionata.

Ignora

Ignora il trasferimento di un file esistente quando è presente un file con lo stesso nome (senza richiesta di conferma). Per il trasferimento di più file, gli altri file vengono elaborati dopo il file ignorato.

Questa opzione è disponibile soltanto con il protocollo WRQ/Reflection o Zmodem.

Aggiorna

Questa opzione è applicabile soltanto per il protocollo WRQ/Reflection e aggiorna automaticamente il file esistente con quello nuovo avente lo stesso nome (senza richiesta di conferma).

Se il file esiste già sull'host, l'indicatore di data e ora del file del PC viene confrontato con quello dell'host. Se tale valore è precedente a quello del PC, il file dell'host viene rimosso e il file del PC viene trasferito.

Server remoto

Utilizza il valore di disposizione specificato dal sistema remoto. Se il sistema remoto non specifica alcuna disposizione, l'opzione viene configurata come impostazione predefinita su Chiedi all'utente.

Questa opzione è disponibile soltanto con il protocollo Zmodem.