L'interfaccia utente

Con Reflection Desktop è possibile visualizzare le sessioni in quattro tipi di interfaccia utente: Barra multifunzione, Browser, TouchUx e Classica.

Barra multifunzione

L'interfaccia Barra multifunzione presenta un aspetto simile a Microsoft Windows 7 e Office 2010. Posizionata nell'area compresa tra la barra di accesso rapido (la barra nell'angolo superiore sinistro) e la finestra del documento, la barra multifunzione è una struttura dinamica comprimibile che suddivide comandi, pulsanti e altri controlli in schede per ogni area di attività. Fare doppio clic su una scheda nella barra multifunzione per nasconderla o visualizzarla. In alternativa, è possibile mappare un tasto di scelta rapida in modo da visualizzare o nascondere la barra multifunzione mediante una sequenza di tasti. Nelle sessioni che utilizzano la mappa della tastiera predefinita 3270 o 5250, questa azione risulta già mappata alla sequenza CTRL+F1.

Browser

L'interfaccia Browser ha un aspetto simile a quello dei browser web più recenti. È possibile accedere ai comandi dal menu Reflection o dalla barra di accesso rapido. È inoltre possibile accedere ai comandi cercandoli tramite la casella di ricerca e facendo clic sui risultati della ricerca.

TouchUx

L'interfaccia TouchUx fornisce l'esperienza utente Reflection TouchUx. Reflection viene eseguito su periferiche Microsoft Windows o altre periferiche (Apple iPad o Android) che accedono a sessioni che vengono eseguite su un server Citrix. Questa modalità include una tastiera di terminale a schermo che può essere impostata come un overlay trasparente o ancorata in un riquadro separato.

Classica

L'opzione di interfaccia Classica fornisce un'interfaccia familiare agli utenti di versioni precedenti di Reflection. Questa modalità è consigliata solo se si effettua l'aggiornamento da una versione precedente. Quando si utilizza l'interfaccia utente Classica, è possibile aprire un solo documento nell'area di lavoro e alcune funzionalità potrebbero non essere disponibili.